Servizi di mediazione culturale per Comuni ed Enti pubblici

mediazione culturale per comuni ed enti pubblici

Ciao, sono Michela Milani.

Come mediatore, mi occupo di supportare la Pubblica Amministrazione, creando un ponte comunicativo e socio-culturale con gli utenti immigrati in Italia.

Il mio target

Lavoro soprattutto con utenti stranieri provenienti da:

  • Senegal
  • Nigeria -comprendo bene l’English Pidgin nigeriano-
  • Paesi del Nord Africa

Mediazione culturale per Comuni ed Enti pubblici: i miei servizi

Rivolgendomi alla P.A., nello specifico presto i miei servizi presso:

  • Anagrafe
  • Ufficio Tributi dei Comuni
  • Servizi Sociali comunali, collaborando con gli assistenti sociali.

Ma non è tutto.

Il mediatore culturale nei Comuni: il bilancio delle competenze

Esiste un altro tipo di servizio di cui mi occupo come mediatore culturale, che è il bilancio delle competenze.

Questo servizio in genere viene erogato nei casi un cui c’è uno sportello messo a disposizione dai Comuni, io lo declino verso la mia area di competenza che è quella della mediazione culturale.

In concreto:

  • fornisco mediazione linguistica agli utenti stranieri in cerca di occupazione e/o un corso di qualificazione;
  • ricostruisco la storia personale e lavorativa degli immigrati, aiutandoli nella redazione del curriculum vitae;
  • redigo il bilancio delle competenze in italiano e in lingua, assicurandomi che gli utenti immigrati comprendano il percorso che andremo a fare insieme;
  • li supporto attivamente alla ricerca di un lavoro o di un corso di lingua.

Se deciderai di affidarmi lo Sportello del Lavoro nel tuo comune, con il compito di redigere il bilancio delle competenze agli utenti immigrati:

  • li aiuterai a comprendere meglio il sistema Paese, in quanto li supporterò nella lettura della realtà italiana sulla base dei loro codici culturali, spesso profondamente diversi dai nostri;
  • favorirai l’occupazione delle comunità immigrate, aiutandole nel loro percorso di inclusione, per un tessuto sociale più coeso e sicuro per tutti;
  • lavoreremo fianco a fianco, prevenendo le situazioni critiche che si presenteranno.

Per saperne di più, scrivi a: michela_milani@hotmail.it, oppure riempi il form sottostante per essere ricontattato.